25 novembre 2019

Christmas village cake


Si respira già l'aria di festa, è in arrivo la magica atmosfera del Natale con gli addobbi e le lucine colorate. Iniziamo con la proposta di una fantastica Christmas village cake, per scoprire insieme nuove idee decorative e affascinanti che appartengono al mondo della pasticceria. Una torta graziosa e accattivante, composta da una base soffice senza burro alla vaniglia, farcita da una deliziosa mousse al cioccolato bianco. Un dolce natalizio molto scenografico, decorato con casette e alberelli in 2D, composti da una frolla senza uova, dai colori vivaci e la raffinatezza di piccoli ricami con la ghiaccia reale che rendono il tutto fiabesco. L'ideale per abbellire la tavola delle feste con gusto e bellezza.



La scelta ideale...
Per realizzare la Christmas village cake ho scelto esclusivamente la praticità e la sicurezza dei prodotti e attrezzature Decora, dagli alti livelli di qualità, un marchio leader nel mondo della decorazione con la garanzia del Made in Italy.


Christmas village cake

Ingredienti


Per la frolla senza uova (casette e alberi)
150 g di farina 00
60 g di zucchero a velo di canna grezzo Decora 
40 g di burro
30 ml di latte
estratto vaniglia Decora 
1 pizzico di sale
gel colorante Decora q.b. (rosso, marrone, oro, verde)
Per la decorazione (casette e alberi)
ghiaccia reale Decora 
acqua q.b.
Per la base torta
150 g di farina 00
40 g di fecola di patate
150 g di zucchero
3 uova
50 ml di olio di semi
100 ml di latte
estratto vaniglia Decora 
1 cucchiaio di brandy
12 g di lievito per dolci
Per la farcitura 
50 g di cioccolato bianco Decora 
100 ml di panna fresca
Per la copertura
200 g di panna
1 cucchiaio di zucchero a velo Decora 
Per decorare la torta
casette e alberi di frolla

Attrezzature utili: Ciotole in policarbonato trasparente, Spatola angolare, Griglia raffredda torta, Staccante Spray, Stampo tondo cm 15 h 10 cm, Spatola multiuso in silicone, Fruste in acciaio, Spatola raschietto lama 14 cm, Alzata per torta, Cake board sottile 16 cm, Tappetino antiaderente in silicone, Mattarello con guide, Tagliapasta house in plastica, Tagliapasta albero natale in plastica, Griglia raffredda torta rettangolare, Teglia professionale rettangolare, Dividi torta in acciaio, Adattatore per cornetti, Sac à poche monouso, Cornetto liscio no. 3, Cornetto a stella no. 18


Procedimento


Prepara la frolla per le casette e gli alberi: in una ciotola (o planetaria) disponi la farina, il burro, lo zucchero, un pizzico di sale e lavora fino ad ottenere un composto sabbioso. Unisci l’estratto di vaniglia e il latte, impasta il tempo che basta senza riscaldare il composto.
Dividi il panetto di frolla in 3 parti uguali e aggiungi rispettivamente il colorante gel rosso, il colorante gel verde, il colorante oro/marrone nella quantità necessaria in base al colore desiderato, amalgama bene. Forma dei panetti e avvolgi ogni impasto di colore diverso nella pellicola alimentare, lascia riposare in frigorifero per circa 1 ora (o anche tutta la notte).
Stendi l’impasto di pasta frolla rossa con il mattarello sul tappetino antiaderente in silicone, fino ad ottenere una sfoglia di 4 mm. Con il tagliapasta house ritaglia i biscotti per le casette. Ripeti lo stesso procedimento con l’impasto di frolla oro/marrone per le casette e con l’impasto di pasta frolla verde ritaglia i biscotti con il tagliapasta albero di natale.
Sistema i biscotti sulla teglia rettangolare rivestita con carta da forno e metti in frigorifero per almeno 10 minuti. Preriscalda il forno a 170°/180°C e cuoci in forno caldo per 10-15 minuti, stando attenti a non farli scurire. Togli la teglia dal forno, sistemare i biscotti su una gratella e fai raffreddare.
Nel frattempo, in una ciotola metti 50 g di ghiaccia e sbatti con la dose necessaria di acqua fredda per una consistenza media, adatta per le decorazioni. Trasferisci parte della ghiaccia reale nella sac à poche con adattatore munito di cornetto liscio. Disegnala porta e le finestre, definisci la neve sul tetto. Rifinisci anche i contorni degli alberelli. Aggiungi del colorante gel verde alla ghiaccia reale restante e aggiungi i particolari dell’erbetta alle finestre e base casette. Lascia asciugare.

 
Prepara la base della torta: in una ciotola metti le uova con lo zucchero, monta con lo sbattitore elettrico (o planetaria) per 15 minuti, fino a ottenere un composto bianco e spumoso. Aggiungi l'olio e il latte a filo, l’aroma, il brandy, unisci delicatamente a mano la farina setacciata e la fecola, infine il lievito. Versa il composto nello stampo unto con lo staccante e fodera la base con carta da forno; cuoci nel forno caldo a 170°/180° C per circa 50 minuti, facendo la prova stecchino. Sforna la base torta e poni su gratella a raffreddare. Dividi la torta in due parti e taglia anche la calotta, sistema la torta capovolta su un cake board. 
Prepara la farcitura al cioccolato bianco: in una ciotola monta la panna. A parte, fondi il cioccolato bianco a bagnomaria (non deve superare i 45°C), unisci il cioccolato bianco alla panna e mescola bene per ottenere un composto omogeneo. Farcisci il primo disco di torta e poni sopra l’altro disco. Prepara anche la copertura, in una ciotola monta la panna con lo zucchero a velo. Distribuisci con una spatola la panna sulla superficie della torta e ricopri i bordi lisciando bene. Sistema attorno alla torta le casette e gli alberelli, anche sulla superficie. Trasferisci la panna avanzata nella sac à poche munita di cornetto a stella e forma dei riccioli decorativi sui bordi della superficie della torta e alla base della casetta e albero. A piacere, spolverizza con zucchero a velo.





Post più vecchio

    Share This

8 commenti:
Join the discussionChristmas village cake

  1. Bellissima, ma nello stesso tempo deliziosa ^_^
    Complimenti!

    RispondiElimina
  2. Cara Seddy, guardando le foto direi che è bellissima, peccato romperla per mangiarla...
    Ciao e buona settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. E' semplicemente incantevole!

    RispondiElimina
  4. questa torta decorata è davvero deliziosa, ti è venuta benissimo! complimenti!

    RispondiElimina
  5. un vero capolavoro, sempre piu' brava, tanti complimenti. Baci Sabry

    RispondiElimina
  6. Applausi, che meraviglia, complimenti!!!

    RispondiElimina
  7. Io non posso che farti i complimenti per questa opera d'arte... Resto incantata da tanta bellezza e mi chiedo come si può avere poi il coraggio di mangiarla. Io proprio non ce la farei pensando a tutto il lavoro fatto.
    Bella, davvero complimentissimi. Io non sarei all'altezza.
    Lorena

    RispondiElimina
  8. Quella magica atmosfera che si respira sempre qui da te!! Complimenti, complimenti di cuore!!
    Un abbraccio strettissimo!!

    RispondiElimina


.