26 giugno 2013

Pasta al pesto di pistacchio e speck


Giornate di sole e piatti subito pronti da gustare. Una speciale pasta al pesto di pistacchio e speck per una preparazione raffinata al contempo facile e veloce. Per il tipo di condimento saporito prescelto, come il pesto di pistacchio, la forma dei fusilli si presta perfettamente trattenendo tutta la cremosità degli ingredienti abbinati. Con l'arrivo dei primi caldi si fa sentire l'esigenza di variare la composizione delle ricette, da parte i soliti sughi da sostituire con quelli nuovi e insoliti per dare una nota diversa al pranzo.


Prova una variante!
La panna in parte può essere sostituita con del mascarpone. Le dosi: 15g di panna fresca liquida e 70 g di mascarpone. 


Pasta al pesto di pistacchio e speck

Ingredienti per 4 persone.
300 g di pasta tipo fusilli
200 g di pistacchi al naturale sgusciati e spellati
50 g di olio extravergine d'oliva
50 g di speck
80 g di panna fresca liquida
Vino consigliato: CARPENE’ MALVOLTI 
Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG - Brut 
(Scheda tecnica QUI)

PREPARAZIONE


Mettere nel mixer i pistacchi e 40 g di olio, tritare grossolanamente. Mettere da parte.
Versare in una padella il restante olio, unire lo speck a fettine e insaporire 5 minuti. 
3 Aggiungere il trito di pistacchi e cuocere ancora per pochi minuti .
4 Aggiungere la panna e cuocere fino a farla scaldare e amalgamare al resto. Mettere da parte.
5 In tempo utile per terminare le cotture contemporaneamente, lessare la pasta. Scolare la pasta tenendo da parte mezzo misurino di acqua di cottura da utilizzare, al bisogno, prima di servire per ammorbidire il condimento.
6 Unire la pasta al pesto di pistacchio e speck, amalgamare.
7 Servire subito.
Modalità utilizzando il Bimby:
1 Mettere nel boccale i pistacchi e 40 g di olio, tritare grossolanamente: 5'' vel. 8. Mettere da parte.
2 Versare nel boccale il restante olio, unire lo speck a fettine e insaporire: 5' 100°C antiorario vel.1
3 Aggiungere il trito di pistacchi e cuocere: 3' 100°C antiorario vel. 1. Riunire sul fondo con la spatola e continuare la cottura: 3' 100°C antiorario vel. 1.
4 Aggiungere la panna e cuocere: 2' 100°C vel.1. Mettere da parte.
5 In tempo utile per terminare le cotture contemporaneamente, lessare la pasta in maniera tradizionale. Scolare la pasta tenendo da parte mezzo misurino di acqua di cottura da utilizzare, al bisogno, prima di servire per ammorbidire il condimento.
6 Unire la pasta al pesto di pistacchio e speck, amalgamare.
7 Servire subito.

CONSIGLI A piacere servire con una spolverata di parmigiano reggiano grattugiato.
Post più recente Post più vecchio

    Share This

20 commenti:

  1. non ho mai provato il pesto di pistacchi.. deve essere squisito!! proverò anche la variante con il mascarpone :D

    un bacione
    sabrina

    http://mycherrytreehouse.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. ahahah..oggi siamo telepatiche..pasta simile anche da me ^_^
    Brava, mi piace tantissimo!
    la zia Consu
    ps:...ma le tue foto sono di lunga superiori ^_*

    RispondiElimina
  3. @Miky
    Vero!
    Ciao..

    @Donatella Clementi
    Ottima! :)♥
    A presto

    @Cherry Blossom
    Provalo è molto delicato.
    Baci

    @conunpocodizucchero
    Idem!!! :)

    @consuelo tognetti
    Davvero? :))
    La tua versione sarà buonissima e le tue foto molto belle.

    RispondiElimina
  4. E' vero..in questo periodo si ha voglia di piatti semplici, gustosi e soprattutto veloci.
    Questa proposta mi sembra un mix perfetto di tutte le caratteristiche che ho elencato :)
    Buona serata ! Un bacione ;)

    RispondiElimina
  5. Adoro i pistacchi e l'abbinamento con lo speck è fantastico... complimenti! Proverò sicuramente :) Un abbraccio forte, buona serata :) :**

    RispondiElimina
  6. @m4ry
    Il troppo caldo toglie un pò di appetito. :)
    Grazie cara e baci!

    RispondiElimina
  7. Questo piatto è gustoso da morire,ricordo che lo cucinavo al mio ragazzo (oggi marito)di tanto in tanto e ci piaceva parecchio,è da un pò che non la provo me ne hai fatto ricordare...quasi quasi domani a pranzo la rispolvero!
    Z&C

    RispondiElimina
  8. Buona... la proverò con la mia crema di riso al posto della panna!!!
    Baci

    www.lacasasullascogliera.nett

    RispondiElimina
  9. Una specie di pesto al pistacchio!
    Io compro quelli di Bronte, dagli amici siciliani... :)

    RispondiElimina
  10. Molto molto invitante!!
    Assolutamente da assaggiare!!
    Un abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  11. Mhhhh, ma possibile che tu riesca sempre a farmi morire di fame? Sono le 8 di mattina e adesso penserò alla tua pasta tutto il giorno, buonissima!
    bacio.

    RispondiElimina
  12. @m4ry
    Il troppo caldo toglie un pò di appetito. :)
    Grazie cara e baci!

    @Valentina
    L'abbinamento è perfetto!
    Grazie Vale..un abbraccio e buona giornata. :)

    @Ketty Valenti
    Buona preparazione! :)
    Grazie Ketty e a presto

    @Elisabetta Morchio
    Buona idea, con la crema di riso sarà ottima!
    Baci

    @gioia
    Un pesto al pistacchio homemade, quelli artigianali siciliani sono di altà qualità! :)
    Baci!

    @carmencook
    Fantastico..provalo assolutamente!
    Un abbraccio

    @Raffaella Segalini
    Mhhhh..la mattina coffee e poi chissà ... :))
    Grazie cara Raffaella.
    Baci!

    RispondiElimina
  13. mamma come mi intriga questa pasta!!! devo provarci a fare questo pesto, deve essere particolarissimo e molto saporito, bell'abbinamento!

    RispondiElimina
  14. Io devo ancora capire se il pesto di pistacchio mi piace o meno...certo è che la tua soluzione con lo speck fa pendere la bilancia più sul si che sul no! Da provare di certo, un bacio!

    RispondiElimina
  15. Un abbinamento golosissimo!!!
    Ti abbraccio
    Alla prossima

    RispondiElimina
  16. @Geillis
    Prova ne rimarrai soddisfatta!
    Grazie e a presto!

    @Berenice Boncioli
    Sicuramente ti piacerà..il pesto di pistacchio è molto delicato e leggero, solo pistacchio e olio senza l'aggiunta di nessun aroma. :)
    Baci!

    @manu
    Grazie Manu!
    Un abbraccio e a presto

    RispondiElimina
  17. Abbinamento semplice, ma geniale! Per il palato!

    RispondiElimina


I commenti anonimi non saranno moderati.

.