5 gennaio 2019

Pretzel al cioccolato


Un Nuovo Anno... da scoprire. Pagine bianche da riempire, emozioni uniche da vivere e custodire. Non aspetto nulla dalla Befana, ho già tutto quello di cui ho bisogno, la famiglia è il regalo più grande. La fortuna di essere circondata ogni giorno dall'affetto dei più cari, la conquista dei sentimenti veri, quelli autentici, rappresentano il dono più prezioso che possa esistere al mondo! Sguardi, baci e abbracci. Tanto amore. Cara Befana, come sarai vecchia e stanca, ti ho voluto tanto bene, per questa notte passa pure dai vicini, non ti aspetterò... ma se proprio insisti, sarà mia premura lasciare per te dei dolcetti golosissimi, spero gradirai i miei Pretzel al cioccolato. Biscottini dolci, friabili e croccanti, diversi dal classico spuntino salato, ricoperti di zucchero di canna. Però, accostati all'uscio piano piano, bada a non far rumore, con le scarpe rotte potresti svegliarci e, nella quiete della della notte, siamo troppo buoni quando dormiamo! Solo per te Befana!


Pretzel al cioccolato

Ingredienti

280 g di farina
25 g di cacao in polvere
1 cucchiaio di caffè caffè espresso
solubile
3 cucchiai di acqua bollente
120 g di burro a temperatura
ambiente
50 g di zucchero semolato
1 uovo grande
un pizzico di sale

zucchero di canna, per spolverare

Procedimento

1. Sciogliere il cacao e il caffè nell'acqua bollente.
2. In una planetaria, lavorare il burro e lo zucchero a media velocità, finchè il composto diventa cremoso. Aggiungere l'aroma di vaniglia e il sale. Diminuire la velocità e versare l'uovo e il composto di cacao e caffè. Incorporare gradualmente la farina finchè l'impasto diventa soffice. Versarlo quindi su un foglio di pellicola e dargli la forma di un quadrato. Avvolgerlo e metterlo in frigo per circa 30 minuti.
3. Riscaldare il forno a 160 °C. Dividere l'impasto in 24 pezzi uguali e formare delle palline. Modellare le palline in rotolini lunghi 30 cm. Attorcigliare i rotolini nella forma dei pretzel e disporli sulla teglia rivestita con la carta da forno, ben distanziati tra di loro.
4. Cospargere con lo zucchero di canna e infornare per 20 minuti. Lasciare raffreddare i pretzel su una gratella e conservarli a temperatura ambiente al massimo per una settimana, in un contenitore a chiusura ermetica.
Note: la ricetta dei Pretzel al cioccolato è tratta dal libro "Biscotti" di Martha Stewart, modificandola in parte. L'originale prevede un ultimo passaggio: prima di infornare i biscotti vanno spennellati con una miscela di tuorlo e  acqua e poi cosparsi con dello zucchero cristallizzato.


Presentateli così!
Per una presentazione impeccabile dei Pretzel al cioccolato, ho scelto di impreziosire la tavola delle feste con le decorazioni artistiche delle porcellane di Natale HENRIETTE, che esaltano tutta l'eleganza dei dolci.  






Post più recente Post più vecchio

    Share This

3 commenti:
Join the discussionPretzel al cioccolato

  1. Chi sa che buoni anche al cioccolato, intanto hanno un bel aspetto !

    RispondiElimina
  2. Sono davvero tanto carini e secondo me la Befana li avrebbe accettati di cuore. Povera Befana, bistrattata - secondo me - solo perché porta le feste di chiusura. Me la immagino tenera vecchietta golosa, un po' sorda e con la passione per Clooney 😉 Ciao Seddy!

    RispondiElimina


.