22 aprile 2013

Tris di couscous, pesce e verdure



Un piatto unico estivo, facile e veloce da preparare, considerato specialità etnica, il couscous è tradizionalmente accompagnato da carne, pesce o verdure e condito con un sughetto leggero. Il couscous, pesce e verdure appartiene alle pietanze dal gusto agrumato, aromatizzando la semola in fase di cottura con la buccia di limone, ottenuto utilizzando esclusivamente la semola di grano duro di ottima qualità, in granelli e cotta a vapore.



Curiosità
Tra i piatti etnici più conosciuti e apprezzati, tipico primo piatto esotico internazionale originario del Maghreb (Tunisia, Algeria e Marocco), legato alla storia e alle tradizioni conviviali delle popolazioni arabe, la sua nascita risale in epoca molto remota. Qualche notizia risale agli antichi Berberi abitanti delle montagne e delle valli del Maghreb, già prima dell'invasione araba del VII secolo dopo Cristo. Utilizzavano soprattutto frumento, miglio o orzo, da cui ricavavano una specie di semola che impastavano con acqua o latte. Dal mediterraneo, sua terra d'origine, segue le rotte dei mercanti e dei conquistatori approdando in Spagna, Francia e anche in Sicilia. 


  Tris couscous, pesce e verdure

Ingredienti per 4 persone:
250 g di couscous il Molino Chiavazza
1/4 di lt di acqua
150 g di gamberetti sgusciati
150 g di piselli sbollentati
1 mazzolino di prezzemolo
pomodorini pachino
40 g di olio extravergine d'oliva
50 ml di vino bianco secco
1 noce di burro
cipolla o aglio in granuli a piacere
1 limone biologico
sale q.b.
Per guarnire:
prezzemolo, in ciuffetti
limone, a fette


PREPARAZIONE


Tritare gli aromi, unire l'olio e insaporire alcuni minuti a fiamma bassa in una padella.
Aggiungere i gamberetti, i piselli e i pomodorini tagliati finemente, sfumare con il vino e aggiustare di sale. Cuocere per 15'-20'. Tenere da parte il tutto coperto al caldo.
In un pentolino versare l'acqua, insieme alla scorzetta di limone, un cucchiaio di olio evo e un cucchiaino di sale. Far bollire. Togliere dal fuoco e versare il couscous mescolando delicatamente. Lasciare gonfiare per 2 minuti e aggiungere una noce di burro e riprendere la cottura a fuoco lento per circa 3 minuti sgranando il couscous con una forchetta.
A fine cottura irrorare il couscous con parte del sugo, disporre in un piatto grande da portata e distribuire al centro il resto del condimento. Guarnire con ciuffi di prezzemolo e fettine di limone.
Nota: a piacere si possono aggiungere al sugo tutte le spezie desiderate. 


* * *

Un ringraziamento agli amici blogger che hanno ritenuto il blog meritevole dei loro premi. Tali premi  considerati gesti di affetto e stima, purtroppo per mancanza di tempo non verranno osservati nei  loro regolamenti, prelevando i rispettivi banner (pubblicandone soltanto uno rappresentativo) e redistribuendo. Un invito a tutti i lettori del mio blog di visitare le loro pagine degne d'interesse. Tante scuse per il ritardo nel pubblicare.
 Grazie di cuore del pensiero a tutti!

Elisabetta del blog Betty Post New YorkIl riconoscimento "Betty Approved" da lei disegnato al corso di Illustrator per le eclettiche categorie di blog preferiti che le ispirano simpatia.


Fabio del blog Blogaventura Reporter                     

Noelia Martì del blog www.catapunchinpun.com


Marika del blog lastufaeconomica

Simona del blog tè e cioccolato
Post più recente Post più vecchio

    Share This

15 commenti:

  1. ma che buono!! adoro il cous cous.. i colori di questo piatto, i profumi..i sapori.. fanno così tanto primavera.. sole..
    mi piace
    baci
    luisa

    RispondiElimina
  2. Adoro il cous cous... e lo adorano anche mio marito e mio figlio... dunque da noi fa tappa fissa... mi piace molto questa versione..la riproporrò di sicuro ai miei ometti!
    Bacioni

    RispondiElimina
  3. Che bontà questo piatto... salvo la ricetta, voglio provarlo! Bravissima come sempre, un abbraccio e buona serata! :) :**

    RispondiElimina
  4. Adoro il cous cous..e mi è venuta una gran voglia di prepararlo ! Buonissima questa ricetta !
    Bacione e buona serata :)

    RispondiElimina
  5. mi piace tantissimo il cous cous soprattutto quello con i gamberetti!! proverò la tua ricetta!! :D

    un bacione
    sabrina

    http://mycherrytreehouse.blogspot.it/

    RispondiElimina
  6. Buonissimo e scenografico,il cous cous confermo che è una preparazione molto usata da noi Siciliani,versatile e gustoso.
    Z&C

    RispondiElimina
  7. Adoro il couscous. Mio marito no, per niente. Viviamo in due...o me lo preparo da sola o rinuncio per la vita. Opto per la soluzione numero uno ;-)))). Bacetto, bambola

    RispondiElimina
  8. Ma che buono..... come la Ros...a me piace ma la mia mezza mela lo disprezza....lo butto dal balcone? Bacio.

    RispondiElimina
  9. Presentato divinamente!! Quanto sei brava, anche a quest'ora mi fai dire... che fameeeeee ^_^
    Un bacione grande, domani, aspettami per pranzo!!

    RispondiElimina
  10. @Luisa Piva
    Che bella definizione del piatto. :)
    Grazie Luisa

    @Le Dolcissime Creazioni
    Bene. Allora, aspetto le tue gustose versioni. ;)
    Bacioni

    @Valentina
    Grazie Valentina! Prova. :)
    Un abbraccio

    @m4ry
    Semplice..semplice.
    Baci mary

    @Cherry Blossom
    Ciao Sabrina e grazie!

    RispondiElimina
  11. @Ketty Valenti
    E' vero, oltre che buono è un piatto dall'aspetto davvero spettacolare.
    Grazie Ketty

    @Ros Mj
    La soluzione numero uno è conveniente, perchè rinunciare!?! ;)
    Bacetto Ros-strellina cara!

    @Raffaella Segalini
    No, dai! ..non farlo.. :))
    Baci cara Raffaella

    @Lory B.
    Wow Lory!!!
    Grazie!..sarebbe un onore averti ospite. :))
    Un bacio grande!

    RispondiElimina
  12. Buenisima receta, me gusta mucho y muy sana.Besosss

    RispondiElimina
  13. Bellissimo questo patto e presentato ancora meglio!
    Nelle serate estive sarà davvero molto apprezzato
    Saluti
    Maurizia

    RispondiElimina
  14. La mia grande passione! Grazie per le varianti!

    RispondiElimina


I commenti anonimi non saranno moderati.

.