5 gennaio 2021

Ciambella Biscotto agli agrumi


La Ciambella Biscotto agli agrumi è un dolce gustoso di simil pasta frolla alle mandorle dal profumo inebriante. Una torta perfetta per la festa dell'Epifania, raffigura la corona del Re, sia per la forma che per le decorazioni colorate, nel giorno in cui i re Magi portano i doni al Re del Mondo. In un periodo dell'anno in cui gli agrumi abbondano, un dolce sano e nutriente è l'ideale, specie se composto da ingredienti semplici e genuini. Un biscottone morbido e aromatico all'interno, croccante e glassato fuori, guarnito con granella di zucchero, ciliegine candite, fette di arance caramellate e uva passa di Corinto. Una proposta molto versatile,  deliziosa con l'aggiunta del cioccolato fondente o nella variante con la farina di nocciole al posto delle mandorle. La Ciambella Biscotto agli agrumi si prepara in maniera facile e veloce, ottima da servire a colazione, dopo i pasti o come accompagnamento al thè nella pausa pomeridiana.

 

La scelta ideale...
Il Made in Italy
Per realizzare la Ciambella Biscotto agli agrumi ho utilizzato la farina Molino Denti della linea INFIBRA tipo 1 con germe di grano, fonte di fibre ideale per dolci Selezione Top Italian Chef. Una farina ottenuta da grani al 100% italiani adatta per la preparazione di croccante pasta frolla, biscotti, squisite torte lievitate con il prezioso apporto nutrizionale del germe di grano.
 
 

Ciambella Biscotto agli agrumi

Ingredienti

250 g di farina per dolci Infibra

100 g di farina di nocciole (o mandorle)

40 g di zucchero semolato

40 g di zucchero di canna

75 g di burro

1 uovo

2 tuorli

scorza, limone bio

scorza, arancia bio

aroma di vaniglia

3 g di lievito per dolci

cioccolato fondente a pezzetti q.b.

un pizzico di sale

Per la glassa

5 g di albume

30 g di zucchero semolato

Per decorare

granella di zucchero

fettine di arancia (o limone)

ciliegine candite

uva passa di Corinto

 

Procedimento

In una ciotola, miscelare le farine con il lievito. aggiungere lo zucchero, la scorza degli agrumi grattugiata, l'uovo intero e i tuorli, la vaniglia, il sale e infine il burro morbido. Lavorare gli ingredienti e quando la pasta avrà assunto la giusta consistenza lavorarla un pò sul piano di lavoro infarinato. Incorporare il cioccolato fondente a pezzetti. 

Formare un panetto sferico e metterlo su una teglia rivestita con carta forno. Premendo al centro, allargare il panetto a forma di ciambella (fino a 20 cm di diametro), in modo da formare un biscottone. 

Preparare la glassa miscelando l'albume con lo zucchero senza montare. Spennellare abbondante glassa sulla ciambella, distribuire la granella di zucchero e decorare con fettine d'arancia, ciliegine candite, uva di Corinto. Cuocere in forno statico a 180 °C per 30 minuti circa o fino a doratura. 

Note: a seconda del tipo di farina utilizzata l'impasto potrebbe risultare asciutto, in tal caso se necessario aggiungere un pò dell'albume avanzato oppure un goccino di latte.

La ricetta è una rivisitazione del Gran Biscotto agli agrumi di Sara Papa.




Post più recente Post più vecchio

    Share This

4 commenti:

  1. Stupenda e immagino quanto sia deliziosa.
    Complimenti!

    RispondiElimina
  2. Ma com'è bella Fulvietta cara!!!!! Io ho messo un freno ai dolci questo periodo.. Ho da smaltire panettone e torroni.. Ma tra qualche settimana mi ributto!!! baci e buona giornata :-*

    RispondiElimina
  3. E' bellissima, penso altrettanto buona!

    RispondiElimina

I COMMENTI ANONIMI NON VERRANNO MODERATI.

.