3 giugno 2020

Mini cheesecake al pomodoro e pistacchi


Finalmente sono arrivate le tanto attese giornate calde, meraviglioso il mese di giugno che apre le porte all'astate! Momenti di relax da vivere in piena libertà, attimi di gioiosa convivialità per rinfreschi, cocktail e aperitivi, cene in terrazza o buffet. L'eleganza in tavola con proposte varie di salati sfiziosi, molto chic e accattivanti. Le mini cheesecake al pomodoro e pistacchi sono perfette, semplici e veloci da realizzare rappresentano un'ottima idea in sintonia con la bella stagione. Deliziose e fresche, composte da una base di fette biscottate integrali e ripiene di crema vellutata al formaggio, ricotta e panna. Infine, il top di pomodorini e pistacchi salati tostati darà più gusto tanto da renderle irresistibili.


Mini cheesecake al pomodoro e pistacchi

Ingredienti
per 2 bicchieri

Per la base
60 g di fette biscottate integrali

30 g di burro fuso
sale
Per la crema
100 g di formaggio spalmabile
50 g di ricotta sgocciolata
50 ml di panna
1 cucchiaino di passata di pomodoro
un filo di olio extravergine di oliva
2 g di gelatina in polvere
Per guarnire
pomodori pachino
foglie di basilico
pistacchi salati tostati


Procedimento

Frullare i biscotti salati in un mixer finemente. Aggiungere il burro fuso e un pizzico di sale, amalgamando bene con un mestolo.
Sistemare nei bicchieri e appiattire con un cucchiaino, porre nel congelatore per 5 minuti, il tempo necessario per solidificare.
Nel frattempo, in una ciotola amalgamare bene il formaggio morbido spalmabile con la ricotta.
In un pentolino scaldare leggermente la panna e sciogliere la colla di pesce.
Una volta tiepido il composto unirlo alla crema di formaggio e ricotta.
Tritare i pistacchi finemente e tagliare a cubetti i pomodori.
Distribuire il composto ottenuto sulle basi solidificate riempendole per 3/4.
Mettere in frigo i bicchieri coperti da pellicola trasparente, per almeno 3 ore. 
Prima di servire, guarnire con i pomodori, i pistacchi, un goccino di olio e le foglie di basilico fresco. Servire fredde.
Note: se si preferisce sostituire la gelatina in polvere con la colla di pesce in fogli, lasciarla ammorbire in un pò di acqua fredda per 10 minuti, strizzare e poi aggiungere alla panna.





Post più recente Post più vecchio

    Share This

4 commenti:

  1. Finalmente sono riuscita a passare per vedere l'esecuzione di questi bicchieri sfiziosi!
    Bellissimi e squisiti.

    RispondiElimina
  2. Mi piacciono molto questi bicchierini salati... un bacione

    RispondiElimina
  3. Sono meravigliose nei bicchierini, tempo fa ne ho fatta una versione simile anch'io ma con i taralli ;)

    RispondiElimina
  4. Bellissimi per l'aperitivo!

    RispondiElimina


.