21 gennaio 2020

Gnocchi di polenta con broccoli


Nella cucina di tutti i giorni c'è una riscoperta di piatti semplici e succulenti, adattandoli alla cucina del recupero. Gli gnocchi di polenta con broccoli, alici, olive e pinoli rappresentano un esempio del riciclare, di come spesso degli ingredienti avanzati si possano trasformare in una pietanza ricca e gustosa, esaltando i sapori degli ingredienti stagionali. Una ricetta vegetariana tipicamente invernale, che si prepara in maniera facile e veloce, a base di morbidi gnocchi  di polenta con un condimento molto saporito per ottenere un piatto davvero speciale.


Gnocchi di polenta con broccoli

Ingredienti per 2 persone

Per gli gnocchi di polenta
1 bicchiere di polenta istantanea
acqua q.b.
un filo d'olio
2 cucchiai di parmigiano
un pizzico di sale
Per il condimento
1 broccolo
30 ml di olio extravergine di oliva 
aglio
2 acciughe sott'olio
10 olive nere
pinoli
sale e pepe
scorza, di limone bio



Procedimento

Per gli gnocchi utilizzare della polenta avanzata, aggiungendo il formaggio grattugiato.
Oppure, nel caso non dovesse avanzare, preparare la polenta seguendo i suggerimenti per l'uso sulla confezione. In una pentola salare e portare a bollore l'acqua. Togliere l'acqua dal fuoco, versare lentamente la farina mescolando accuratamente per evitare la formazione di grumi. Rimettere sul fuoco e portare ad ebollizione mescolando in continuazione, finchè non raggiungerà la giusta densità. Spegnere. Aggiungere un filo d'olio o una noce di burro, il formaggio grattuggiato e amalgamare bene. Trasferire in una terrina e fare raffreddare per il tempo necessario. Trascorso il tempo, lavorare con le mani la polenta, formando una palla, staccare piccoli pezzi e modellare delle palline.
In una padella antiaderente stufare i cespi di broccoli lavati e puliti, con l'olio e l'aglio, salare, pepare e coprire. Se necessario aggiungere un pò di acqua. I broccoli devono rimanere croccanti, unire l'acciuga sott'olio a pezzetti, le olive, fare insaporire. Infine, aggiungere i pinoli. A cottura ultimata, saltare nel condimento gli gnocchi. Servire gli gnocchi di polenta con della scorza di limone grattugiata.
Note: a piacere, si può aggiungere del peperoncino durante la cottura del condimento.


Prova una variante!
In alternativa ai broccoli, si possono utilizzare a piacere altre verdure.





Post più recente Post più vecchio

    Share This

2 commenti:

  1. gnocchi di polenta bella idea mi piace ma i broccoli non posso dovrò mettere vicino qualcosa di diverso Ricetta segnata. Buona serata.

    RispondiElimina
  2. Che idea carina per presentare la polenta! Grazie.

    RispondiElimina


.